Palagiustizia: Bonafede,situazione grave

"La situazione è chiaramente grave e urgente. Sono venuto qui per verificare di persona. Parleremo dopo questa giornata in cui farò il sopralluogo e soprattutto avrò un dialogo con tutti coloro che sono qui e con i quali ci può essere un confronto". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, a Bari per visitare la tendopoli allestita nel parcheggio del Palagiustizia di via Nazariantz dopo che l'immobile è stato dichiarato inagibile. Bonafede è stato accolto dal sindaco e dai vertici degli uffici giudiziari e dell'avvocatura. I cancellieri del Tribunale hanno accompagnato il suo ingresso urlando "qui crolla". "Quello che voglio dire a tutti voi - ha detto il Guardasigilli - è che lo Stato qui porta la vicinanza a tutti gli operatori del diritto, ai giudici, agli avvocati, ai cancellieri, a tutto il personale del tribunale, a tutti coloro che ogni mattina si alzano per far funzionare la giustizia e ai cittadini che giustamente hanno diritto ad un servizio giustizia di un certo livello".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bitetto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...